Ti insegniamo a comprendere le statistiche del tuo account Instagram

Riesci a decifrare le statistiche di Instagram?

Avere un account di impresa in Instagram è un buon modo per potenziarne la crescita, ma un passo fondamentale che molte persone dimenticano è quello di impostare l’account come  account di impresa. I vantaggi di questo tipo di account su Instagram sono enormi.

 

Statistiche dei tuoi follower

Il vantaggio più grande e più utile della modifica dell’account al profilo aziendale, è poter accedere alle statistiche dell’app. Queste statistiche ti consentono addentrarti nella mente dei tuoi follower, potendo così adattare meglio i tuoi contenuti alle loro esigenze.

Demografia:

La prima informazione a cui puoi accedere sono i dati demografici dei tuoi follower. In questo modo, puoi sapere esattamente chi è il tuo pubblico e adattare i tuoi contenuti ai loro interessi per ottenere un maggiore coinvolgimento. Queste statistiche ci mostrano i seguenti aspetti:

-Localizzazione: le statistiche di Instagram ti mostrano dove sono ubicati la maggior parte dei tuoi follower. Ciò ti permette di sapere se vi è fuso orario, quali giorni festivi e vacanze hanno e quali aspetti dovresti tenere in mente quando pianifichi la tua strategia di marketing.

-Età: è inoltre possibile controllare le fasce di età dei tuoi seguaci, cosa che può essere molto utile in modo tale da per adattare i contenuti ai loro interessi, soprattutto se si scopre che la maggior parte sono bambini o adolescenti. In questo caso, dovrai fare attenzione che non ci siano contenuti per adulti nel tuo feed.

– Sesso: sapere se il tuo account attrae più uomini o donne ti consentirà di stabilire meglio la tua strategia di marketing, oltre a sapere quali marchi possono meglio adattarsi alle possibili collaborazioni. Molti marchi cercano di raggiungere un determinato genere, quindi se riesci a mostrare loro che il tuo pubblico soddisfa le loro esigenze, è più facile per loro essere predisposti a collaborare con te.

(Ricordate che Instagram, a differenza di Facebook, non esige che completiate quante più informazioni circa l’utente quando si crea l’account, e in questo modo filtrare esclusivamente per posizione, età o genere è più complicato se gli utenti non hanno collegato il proprio account di Facebook, dove Instagram estrae le informazioni).

Attività:

Puoi anche vedere in quali giorni e a che ora i tuoi follower sono più attivi. Questo è un aspetto fondamentale da tenere in mente se si vuole migliorare l’engagement del tuo account, perché dal momento che Instagram non mostra pubblicazioni in ordine cronologico, pubblicare al momento giusto fa una grande differenza. Approssimativamente, Instagram mostra il nostro post solo al 10% dei nostri seguaci, per cui pubblicare il post nel momento in cui essi sono più attivi li influenza maggiormente e interagirai con più persone.

Se ricevi un alto livello di coinvolgimento nei 15 minuti successivi alla pubblicazione di un’immagine, Instagram penserà che il tuo contenuto sia di qualità e pertanto lo mostrerà a più utenti, così che, sapere il momento esatto in cui il pubblico è più connesso, significa massimizzare i risultati delle tue pubblicazioni.

Suggerimento: a causa della difficoltà di raggiungimento di tale livello di interazione, si raccomanda di informare gli utenti, ogni volta che si posta una storia, che è appena stata pubblicata una immagine.

Statistiche dei contenuti

La conoscenza dei tuoi follower è molto importante, ma il contenuto che pubblichi è ciò che ti consente di attirare esattamente quei follower, quindi avere accesso a informazioni dettagliate sui tuoi contenuti è indispensabile.

Engagement:

-Persone: puoi vedere esattamente quante persone hanno apprezzato la tua pubblicazione e successivamente confrontarla con altre immagini che hai pubblicato. L’analisi di queste informazioni ti consentirà di trovare somiglianze nei tuoi contenuti più popolari.

– Commenti: simili ai Mi piace, il monitoraggio dei tuoi commenti può essere utile per determinare qual è il tuo contenuto più popolare. Inoltre, i commenti possono essere molto più utili per il tuo account rispetto ai semplici Mi piace perché mostrano un reale interesse per i tuoi contenuti da parte dei tuoi follower.

– Impressione e portata: la maggior parte delle persone li confonde, ma le impressioni sono il numero totale di volte in cui il tuo post è stato visualizzato e la copertura è il numero totale di utenti che l’hanno visto, cioè le impressioni devono sempre essere uguali o maggiori alla portata. Se sono più vecchi, significa che la stessa persona ha visto il tuo post più volte.

Messaggi con risultati migliori

Le statistiche del tuo account Instagram ti mostreranno anche quali pubblicazioni funzionano meglio in base alla copertura, alle impressioni e al coinvolgimento, che indicheranno quali sono i tuoi post di maggior successo. L’utilizzo di questo strumento fornito dall’app Instagram ti aiuterà a capire cosa funziona e cosa non funziona in termini di contenuti, inoltre puoi trovare somiglianze che ti permettono di trarre conclusioni.

Statistiche del profilo

Infine, puoi esaminare le statistiche basate sul tuo profilo e sul tuo account nel suo complesso. La combinazione di questi dati con le statistiche dei tuoi follower e dei tuoi contenuti ti aiuterà a pianificare meglio la tua strategia in questo social network.

– Crescita dei tuoi follower: ti mostra come la crescita dei tuoi follower si evolve nel tempo. Il numero di follower è il primo aspetto che molte persone vedono quando si tratta del tuo profilo, ma si tratta più di attrarre quei follower che non sono solo un numero. La nostra piattaforma ti consentirà inoltre di raggiungere un pubblico con interessi simili ai tuoi contenuti che non conosci e non possono sapere cosa fai.

-Clics sul web: con un account aziendale, puoi includere un link al tuo blog, sito web o negozio nel tuo profilo. È un’incredibile opportunità per convertire i follower di Instagram in clienti e analizzare quante persone fanno clic su quel link.

-Visualizza il tuo profilo: puoi anche vedere quante persone hanno visitato il tuo profilo. Instagram, a meno che non si dispone di più di 10.000 seguaci, il tuo profilo è l’unico posto dove si può inserire un link (se si dispone di 10.000 o più può inserire un link nelle tue storie attraverso un “Scorrere verso l’alto” (scorrere verso l’alto) Pertanto, sapere quante persone visitano il tuo profilo ogni settimana può aiutarti a capire che tipo di contenuto sta diventando lead.

Nota: un lead è una persona che ha dato i propri dati a un’azienda e diventa un record nel loro database, con cui l’azienda può interagire, ad esempio: un abbonamento a una newsletter.

A questo punto, su quali statistiche dovresti concentrarti?

C’è una grande quantità di dati disponibili a cui è possibile accedere con un account Instagram con un profilo aziendale, e può essere difficile sapere su cosa è necessario focalizzare la propria attenzione. A seconda dei tuoi obiettivi, alcune statistiche saranno più importanti per te rispetto ad altre.

Ad esempio, se il tuo obiettivo è far crescere in modo organico il tuo pubblico su Instagram, dovresti concentrarti su follower, Mi piace, impressioni, copertura, post di maggior successo, ore e giorni di maggiore attività da parte dei tuoi follower. Se, ad esempio, il tuo obiettivo è ottenere un maggiore coinvolgimento, dovresti concentrarti sui commenti, le volte in cui i tuoi post vengono salvati, i clic sul web e sui follower più fedeli.

Senza obiettivi chiari, non hai nulla con cui confrontare le tue statistiche, così ora che puoi familiarizzare con tutti questi concetti, inizia a costruire il tuo piano di marketing e stabilisci i tuoi obiettivi in ​​dettaglio per raggiungerli davvero.

Hai trovato utile questo post? Vorremmo conoscere la tua opinione. Qualsiasi suggerimento, puoi lasciarlo nei commenti o nei commenti al tuo Account Manager per indirizzare la tua richiesta.

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

ACEPTAR
Aviso de cookies